Ottocento

un approccio vittoriano alle sfide della società moderna

Ride bene chi ride ultimo

Posted by kaiza su 12/03/2008

Olanda: sì al sesso libero nei parchi

AMSTERDAM (OLANDA) – Si potrà fare sesso senza problemi, anche di giorno, ma guai a fumarsi una sigaretta dopo il rapporto e a gettare il mozzicone per terra: allora potrebbe arrivare una salatissima multa. Una bozza di regolamento messa a punto dagli esperti della polizia olandese – che dovrebbe entrare in vigore dopo l’estate – parla chiaro: appartarsi in un giardino pubblico e lasciarsi andare a libere effusioni, dal petting al rapporto sessuale completo, d’ora in poi non dovrà più essere considerato un comportamento perseguibile, almeno in Olanda.

LE REGOLE – Gli amanti del sesso nei giardini pubblici dovranno però rispettare alcune semplici regole: rispettare gli orari, appartandosi solo dal tardo pomeriggio in poi; piazzare la coperta lontano dall’area giochi riservata ai bambini; gettare i preservativi e l’eventuale sigaretta negli appositi cestini.

Esultano le associazioni gay: “Vietare non è mai servito a nulla, e ora stare nei parchi sarà più sicuro”.

NEL FRATTEMPO, SEMPRE IN OLANDA

Gay Iranian teen loses asylum appeal

(CNN) — The Netherlands has rejected an asylum plea by a gay Iranian teenager trying to escape possible persecution in his homeland.

Mehdi Kazemi, 19, had originally sought asylum in Britain, where he was taking classes on a student visa, because, he said, his boyfriend had been executed in Iran after saying he and Kazemi had been in a gay relationship. Britain’s Home Office rejected his request, prompting Kazemi to flee to Netherlands.

Tuesday’s decision by the Council of State — the highest administrative court in the Netherlands –means Kazemi could face deportation to Britain, which he fears will send him back to Iran.

[…]

“If anybody signs his deportation papers and says, look, he’s got to be deported to Iran, that means they have signed his death sentence,” said Kazemi’s uncle Saeed, who asked CNN to withhold his last name over safety concerns.

Esulta Monsignor Girotti.

girotti-2.jpg
Annunci

2 Risposte to “Ride bene chi ride ultimo”

  1. What do you say in Spanish, maricón or gay?

    http://sinblancaporelmundo.wordpress.com/2008/03/12/de-maricones-y-de-gays/

  2. sboromir said

    king

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: